fbpx

Siete in prima fila dall’inizio della pandemia…

Siete in prima fila dall’inizio della pandemia. Tanti di voi hanno sacrificato la vita salvando quella dei nostri cari. Chi sta nelle Istituzioni, come Cambiamo!, non può limitarsi a ringraziarvi nella “Giornata Mondiale degli Infermieri” per la vostra abnegazione e professionalità, ma deve sostenervi affinchè questo riconoscimento si traduca in condizioni di lavoro migliori...

L’Esecutivo Nazionale di Cambiamo! chiede al Governo di accelerare sulle riaperture e sul restringimento del coprifuoco….

L’Esecutivo Nazionale di Cambiamo! chiede al Governo di accelerare sulle riaperture e sul restringimento del coprifuoco. Sono settimane che proponiamo, sempre e comunque in sicurezza, di far riaprire attività imprenditoriali e commerciali. Ci siamo quasi. Se le condizioni lo permettono è ora di consentire a ristoratori, baristi e altri esercenti di operare a pieno...

“Ora che la curva dei contagi sembra ‘normalizzarsi’ e gli ospedali riescono a gestire le terapie intensive…

“Ora che la curva dei contagi sembra ‘normalizzarsi’ e gli ospedali riescono a gestire le terapie intensive, dobbiamo pensare alla cura economica. La riapertura, con le giuste precauzioni, di ristoranti, bar e attività diventa improcrastinabile. Questa crisi, non è stata pagata da tutti allo stesso modo. Queste categorie l’hanno pagata di più.” Marinella Pacifico...

“È giunto il momento che il Governo intervenga con celerità per gestire le riaperture delle RSA…

“È giunto il momento che il Governo intervenga con celerità per gestire le riaperture delle RSA. Gli ospiti delle strutture e gli operatori sono quasi tutti vaccinati, pertanto, dobbiamo consentire agli anziani di riabbracciare i propri cari. Il Governo si assuma la responsabilità di sbloccare questa situazione con regole chiare”. Daniela Ruffino #CambiamoconToti #Cambiamo...

“CAMBIAMO! chiede l’abrogazione della riforma della prescrizione nella sua interezza…

“CAMBIAMO! chiede l’abrogazione della riforma della prescrizione nella sua interezza. Inoltre, abbiamo proposto emendamenti per l’abrogazione della norma che consentirebbe tutte le notificazioni, successive alla prima, direttamente al difensore dell’imputato a mezzo telematico. Non meno surreale è la misura, da abrogare subito, che prevede che il difensore possa impugnare la sentenza solo se munito...

Scroll to top