fbpx

Prima abbiamo assistito al balletto sulla lista relativa alle grandi opere e ora che è stata finalmente depositata continua

Prima abbiamo assistito al balletto sulla lista relativa alle grandi opere e ora che è stata finalmente depositata continua, da parte della ministra De Micheli, la saga degli annunci sulla lista dei commissari che si trascinerà per altri mesi mettendo a rischio la realizzazione delle opere che i territori aspettano da tempo. Intanto tra l’immobilismo e i litigi nel governo, a rimetterci è l’Italia che ha bisogno di un piano preciso per spendere al meglio i fondi europei del Recovery e far ripartire l’economia. Manuela Gagliardi
Scroll to top