fbpx

Le affermazioni di Nicola Morra, presidente della Commissione antimafia, sono inaccettabili.

Le affermazioni di Nicola Morra, presidente della Commissione antimafia, sono inaccettabili. La malattia non ha mai fermato Jole Santelli nel lottare per i calabresi e la sua terra: per questo verrà sempre ricordata e ammirata. Pretendiamo le sue scuse nei confronti dei cittadini calabresi e, soprattutto, le dimissioni. Perché parole di tale portata non possono restare impunite. La Calabria non merita tutto questo.
Scroll to top